Skip to main content
x
[Year] [2009]
[Country] [India]

Tanning Training & Service Centre Kolkata - India

Il progetto, sponsorizzato dal Governo del West Bengal, dall’Istituto Italiano per il Commercio Estero (ICE) e da Assomac, in partenariato con Council for Leather Exports, il Calcutta Leather Complex (CLC) e la Tanners’ Association di Calcutta, si inserisce nel quadro di sviluppo del “cluster” delle concerie di Calcutta, che si stanno trasferendo dalle zone urbane di Tiljala, Topsia e Pagla Danga, a Bantala, 15 km oltre i confini di Calcutta.

Il nuovo distretto offre infrastrutture, servizi logistici, depurazione delle acque reflue, miglioramento delle tecnologie attraverso assistenza tecnica, credito agli investimenti e formazione. Della formazione il principale protagonista è il GTLC (Government College of Engineering and Leather Technology), dislocato ai margini dell’area industriale del CLC e che è responsabile del Centro servizi interno al “Cluster”. L’obiettivo del progetto è di aggiornare il livello di specializzazione tecnologica degli insegnanti del GTLC che si occuperanno del centro servizi, attraverso corsi di aggiornamento che prevedono anche la creazione di un nuovo laboratorio tecnico sperimentale, completo di strumentazione per le analisi fisiche e chimiche delle pelli. I corsi coinvolgono i settori della chimica conciaria, dell’ingegneria, della riduzione dell’impatto ambientale e dei test di qualità in laboratorio di analisi.

I corsi, della durata complessiva di 50 giorni incluso lo stage in Italia, sono frequentati da un totale di 12 persone.

Il ruolo del PISIE consiste nella strutturazione e realizzazione dei corsi, il coordinamento degli insegnanti, l’organizzazione dello “stage” in Italia e la fornitura di parte della strumentazione per il laboratorio chimico fisico.

Video